Cronometrie del corpo polimorfo

Tracce di ricerca introspettiva e dinamiche teatrali/sonore

Anna Albertarelli    sezione corpo
Roberto Passuti      sezione suono
Andrea De Luca      sezione voce

paradosso_gallery_1

Le vibrazioni che si creano all’interno del sistema scheletrico, linfatico, circolatorio, muscolare ed il suono creano un continuo rimpallo esperienziale ad alto livello creativo.

La meta da raggiungere a livello performativo assume i connotati delle sommatorie espressive dei partecipanti e porta sempre a nuove strade di ricerca artistica.

…definiamo questa esperienza una sorta di sciamanesimo performativo.

…Quello che cerchiamo è la percezione del suono nelle viscere, nel sangue e sulla pelle e la sua trasformazione in atto performativo concreto.

Cronometrie non è un semplice seminario di danza, ma sicuramente un’insolita esperienza per chi si occupa di ricerca artistica, danza, musica o teatro trasformandosi in un utile strumento creativo.

STRUMENTI PEDAGOGICI
Sezione corpo: anatomia esperienziale, movimento organico, meditazione, elementi di teatro fisico.
Sezione voce: respiro, rapporto soffio/suono, registri, timbri, armonici, ritmo, improvvisazioni.
Sezione suono: cenni di acustica, generale e percezione sonora, rieducazione all’ascolto.