Tessuto aereo per persone disabili

 

Lo stage sarà una proposta esperenziale di acrobatica aerea per persone con disabilità motoria, in cui l’obiettivo è quello di creare per il prossimo anno un calendario di incontri seminariali costanti (ad esempio a cadenza mensile).
 
Lo stage intende conoscere e offrire diverse possibilità di approccio e incontro al Tessuto Aereo, seguendo e studiando le abilità del singolo individuo, dispiegandone le potenzialità.
 
Il percorso è coadiuvato da Martina Caironi ( che già pratica la disciplina) ed in questi mesi si è tentato un approccio con Veronica Yoko Plebani e Lorenzo Major.
 
Il lavoro vanta la collaborazione progettuale e di sala di Anna Albertarelli, coreografa e danzatrice, impegnata da moltissimi anni con persone disabili nell’ambito della danza e del teatro.
 
     Segui l’evento su Facebook