Compendio in 4 atti

Un laboratorio a forte vocazione inclusiva e mirato alla realizzazione di un evento performativo urbano.

Guidato da Anna Albertarelli e Roberto Penzo | Con collettivo artistico integrato Vikap, Art Factory
International e il gruppo di adolescenti in alternanza scuola lavoro del Liceo Umanistico Laura Bassi
corso DOC classe 3G.

La classe realizzerà successivamente in itinere un documentario che racconterà la loro esperienza diretta.
Si ringraziano vivamente le prof.sse Rosanna Cappucci, Anna Maria Previto e il prof. Roberto Guglielmi.

Il percorso mira a mettere le basi strumentali per migliorare le attitudini artistiche e professionali dei partecipanti, permettendo una nuova condizione del “modus operandi “ di relazione tra corpo, disabilità, educazione alla diversità e aspetto performativo.

Fornire una visione rigorosa e dignitosa dell’agire in scena rispettando le differenze e definendo volta per volta il concetto di estetica, forza, presenza e corpo poetico. Analizzeremo i limiti fisici per alcuni, psicologici per altri, ridefinendo Il senso creativo che ne deriva e cercando zone limite su cui operare artisticamente.

Corpo Poetico® è una pratica di movimento/danza/teatro ideata e sviluppata in più di trent’anni di esperienza.
La specificità del metodo sta nel costruire un gruppo di lavoro eterogeneo, dove l’aspetto del diverso viene azzerato dalla ricerca delle potenzialità del corpo. Gli strumenti pedagogici di cui si avvale riguardano il rafforzamento delle dinamiche di gruppo per l’integrazione a mediazione corporea, il movimento organico, la contact-improvisation, la danza contemporanea, il teatro fisico e l’educazione alla visione poetica.

Anna Albertarelli
Artista polivalente lavora inoltre dal 1998 con la disabilità fisica e psichica, nel corso degli anni ha fondato gruppi di ricerca sul movimento, il collettivo Vikap con il quale ha presenta i suoi lavori in festival e rassegna nazionali e internazionali, insegna e coordina gruppi e docenze presso cooperative sociali, associazioni di volontariato, scuole professionali per danza/attori, scuole primarie, secondarie, superiori che prevedono programmi pedagogici sull’integrazione.

Roberto Penzo
Psicologo, psicomotricista, performer. Dal 1998 collabora con Anna Albertarelli per i progetti di ricerca Vi-KAP e Corpo Poetico® come formatore e coordinatore scientifico.

INFORMAZIONI:
Leggere Strutture Art Factory, Via Ferrarese 169/A (Bo) | segreteria@leggerestrutture.it | www.leggerestutture.it

INFORMAZIONI PEDAGOGICHE e PROGETTI:
Anna Albertarelli | +39 3478930493 – anna.albertarelli@gmai.com – www.annaalbertarelli.it

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.