Archivio tag: Danza Contact

Corpo poetico

Presso Leggere Strutture Art Factory Via Della Casa Buia 4/a

laboratorio di teatro fisico e danza per l’integrazione sociale
per attori, danzatori, operatori del settore, disabili, insegnanti di sostegno,
educatori, insegnanti di danza

tenuto da Anna Albertarelli (coreografa, formatrice)
e da Roberto Penzo (coordinatore scientifico, psicologo, psicomotricista, formatore)

CORPO POETICO
I cicli si prefiggono di mettere le basi strumentali per migliorare le attitudini artistiche e professionali dei partecipanti, permettendo una nuova condizione del modus operandi di relazione tra: corpo, disabilità e aspetto performativo; fornire una visione rigorosa e dignitosa dell’agire in scena rispettando le differenze e definendo volta per volta il concetto di estetica, forza, presenza e corpo poetico.
Analizzeremo i limiti fisici per alcuni, psicologici per altri, ridefinendo Il senso creativo che ne deriva e cercando zone limite su cui operare artisticamente.

STRUMENTI PEDAGOGICI
Dinamiche di gruppo per l’integrazione a mediazione corporea, movimento organico, contact-improvisation, danza contemporanea, teatro fisico.
Esito con performance finale

DATE
Il laboratorio inizierà venerdì 10 marzo 2017 e sarà tutti i venerdì dalle ore 15 alle 17

 

Per informazioni pedagogiche
Vai alla pagina dei Contatti Anna Albertarelli

Per iscrizioni
Leggere Strutture Art Factory 0510951158/59 dalle ore 10 alle ore 17
segreteria@leggerestrutture.it    www.leggerestrutture.it

Movimento Organico e Danza Contact

cicli di laboratori e seminari
per danzatori-attori e chiunque voglia sperimentarsi attraverso il corpo
tenuti da Anna Albertarelli

Danza Contact e Movimento Organico

Dalla contact alla composizione coreografica (per una poetica del gesto).

1 ottobre 2016 lezione dimostrativa gratuita
15 e 29 ottobre; 12 e 26 novembre; 3 e 17 dicembre; 14 e 28 gennaio; 11 e 25 febbraio
11 e 25 marzo; 8 e 22 aprile; 13 e 27 maggio; 3 e 17 giugno
tutte le date sono di SABATO dalle 17 alle 19.

Movimento Organico
Il movimento organico è una pratica che prevede un attento esame interiorizzato dei rapporti tra i sistemi organici del corpo: organi,scheletrico, muscolare, respiratorio, propriocettivo.
Ciò permette al praticante di acquisire una percezione-consapevolezza del proprio corpo necessarie per poi poter agire nella danza o nell’improvvisazione teatrale eliminando le energie psico-fisiche in eccesso.

Danza Contact (Contact Improvisation)
(una pratica dell’ascolto per una libera improvvisazione fisica)
La contact improvisation è una forma di danza che si esplicita attraverso il contatto fisico, l’ascolto reciproco e il rispetto per chi si incontra danzando indipendentemente dall’età, peso, sesso sono gli aspetti etici di questa danza.
Mantenere l’equilibrio, sostenere e muovere il peso con differenti parti del corpo , orientarsi nello spazio con uno o più partner sono la parte tecnica. Riuscire a coordinare ascolto, ritmo, contatto in una dinamica di continua improvvisazione sono la parte creativa.

Composizione Coreografica (per una poetica del gesto)
Nella seconda parte dell’anno si esploreranno possibili micro partiture fisiche sulla base della pratica-ricerca avvenuta nei mesi precedenti.
In questo caso si cercherà una poetica del gesto-corpo sempre in relazione al contatto su temi scelti.

Il costo è di 15 euro ad incontro. Tessera UISP 15 euro.

DURANTE L’ANNO SONO PREVISTE SEZIONI CON MUSICISTI DAL VIVO , STAGE INTENSIVI DI CONTACT E BODYWATERCONTACT (in acqua a 35° ).

a Bologna presso il TPO Via Casarini 17/4 – Bus 18,35,86 o navetta a/b

Per informazioni vai alla pagina dei Contatti Anna Albertarelli

La porta dell’incanto

Esplorazioni nel paesaggio immaginifico dell’infanzia
Laboratorio per genitori e figli dai 4/8 anni
Conduce Anna Albertarelli formatrice coreografa danzatrice

Danza-teatro-contact improvisation

trittico-dell-amor-sottile

Il laboratorio mira a portare genitori e figli all’interno di un’ esperienza dove il corpo,il contatto, il movimento e la fantasia dei bambini siano il fulcro della ricerca.
Genitori e figli si guardano come allo specchio si osservano e trovano un linguaggio all’inizio non verbale dove poter interagire.
La porta dell’incanto è quel limite che noi come adulti dobbiamo varcare per lasciarci di nuovo stupire, è la visione dei bambini che ci prende per mano e ci conduce in un luogo da condividere preziosamente.
Per fare questo dobbiamo necessariamente lasciare fuori dalla PORTA il nostro IO adulto e riconciliarci con il nostro IO bambino.
Le terre di confine che ne deriveranno saranno le varie storie e legami concreti tra madri/padri e figli.
Non solo un laboratorio creativo ma anche un esperienza relazionale intensa e profonda.

Vedi anche il sito dell’iniziativa.

Per informazioni pedagogiche
Vai alla pagina dei Contatti Anna Albertarelli

QUANDO
Lezione di prova gratuita sabato 1 ottobre 2016 dalle ore 10.30 alle ore 11.30.
2 sabati al mese al mattino dalle ore 10.30 alle 11.30 da ottobre 2016 a giugno 2017.
15 e 29 ottobre; 12 e 26 novembre; 3 e 17 dicembre; 14 e 28 gennaio; 11 e 25 febbraio
11 e 25 marzo; 8 e 22 aprile; 13 e 27 maggio; 3 e 17 giugno

DOVE
TPO – Bologna – via casarini 17/4

COSTO
15 euro a lezione per nucleo familiare.
Necessaria tessera UISP.

Contact Improvisation e Teatro fisico

cicli di laboratori e seminari
per danzatori-attori e chiunque voglia sperimentarsi attraverso il corpo
tenuti da Anna Albertarelli

contact_500

Danza Contact Improvisation
Una pratica dell’ascolto per una libera improvvisazione fisica e una migliore consapevolezza corporea.
La contact improvisation è una forma di danza che si esplicita attraverso il contatto fisico.
L’ascolto reciproco e il rispetto per chi si incontra danzando indipendentemente dall’età, peso e sesso sono gli aspetti etici , mantenere l’equilibrio, sostenere e muovere il peso con differenti parti del corpo, orientarsi nello spazio con uno o più partner sono la parte tecnica.
Riuscire a coordinare ascolto, ritmo, contatto in una dinamica di continua improvvisazione sono la parte creativa.

Teatro Fisico e Partiture Fisiche
Una volta che il corpo ha appreso le dinamiche di movimento contact si passerà alla creazione di partiture fisiche per dare alle improvvisazioni intenzione, sfumature e dettagli.


Il corso settimanale è rivolto a tutti il Mercoledì dalle ore 17.30 alle 19
a partire dal 28 settembre 2016.

a Bologna presso Leggere Strutture Art Factory Via Ferrerese 169/A

Per informazioni pedagogiche
Vai alla pagina dei Contatti Anna Albertarelli

Per iscrizioni
Leggere Strutture Art Factory 0510951158/59 dalle ore 10 alle ore 17
segreteria@leggerestrutture.it    www.leggerestrutture.it